Vai a sottomenu e altri contenuti

Strada Gairo - San Paolo - Finanziata realizzazione tratto s'Arcu e sa Serra - Ponte Trìcoli

Numero: 201002 Data: 27/07/2010 Categoria: VIABILITA' & TRASPORTI

COMUNE DI GAIRO

UFFICIO DEL SINDACO

lunedì 26 luglio 2010

FINANZIATA Strada Provinciale 28 - la cosiddetta Gairo-San Paolo


E' stata finanziata con 2.250.000 euro la realizzazione di uno dei tre interventi programmati nella S.P. 28 che da Gairo porta al Ponte S.Paolo, a bocca della nuova S.S. 125. L'intervento consentirà di migliorare il tracciato da S'Arcu ‘e Serra al Ponte Tricoli, con la rettifica di diverse curve ed interventi diversi lungo tutto il tratto interessato.
Ieri 20  luglio 2010 alle ore 10,30 è stato firmato l'accordo tra il Presidente Cappellacci e il Sindaco di Gairo per dare il via alla procedura per il trasferimento dei fondi al Comune che, quindi, potrà piu' avanti avviare l'iter per la progettazione, le autorizzazioni di legge e l'appalto dei lavori.
Stante l'importanza dell'opera si sorveglierà su tutto l'iter al fine di un'ottimale realizzazione dell'intervento.
L'opera assume rilevanza ha dichiarato il Sindaco Marceddu al Presidente Cappellacci ed all'Assessore La Spisa e l'On. Stochino (ai quali va un grande ringraziamento anche a nome dell'intera comunità gairese, per il pieno e sollecito rispetto dei patti assunti in campagna elettorale, quando Stochino promise l'impegno per abbattere uno degli ostacoli allo sviluppo del paese), in quanto anche se serviranno ulteriori due interventi per gli altri due tratti rimanenti (Gairo-S'Arcu ‘e Serra e Ponte Tricoli-Ponte S.Paolo) per i quali si chiederà il pieno impegno anche della nuova Giunta Provinciale,  contribuisce a rimuovere uno degli ostacoli principali per il paese.
Collegarsi alla piana, agli altri paesi, alla propria marina ed alla nuova S.S. 125 non solo con qualche minuto di percorrenza in meno, ma soprattutto, in sicurezza e con piu' relax e serenità, consentirà a Gairo di poter piu' facilmente perseguire il proprio sviluppo con quella integrazione reale mare-montagna prevista negli strumenti di pianificazione comunale che potrà essere attuata e portare ad un futuro diverso per il paese, ma anche contribuire in modo rilevante per il benessere di tutta l'Ogliastra.
Valorizzazione di Gairo Vecchio e del polo di Gairo Taquisara, del Perda ‘e Liana e del Sarcerei, unitamente ad altri interventi concreti come la zona artigianale e quella di espansione per la montagna, concretizzazione dei Piani Attuativi con la realizzazione degli interventi programmati nel Monti' e Ferru (4,5 piccoli Hotel, campo golf, valorizzazione litorale con lungomare e altro, porticciolo con Cardedu a Bacu ‘e Praidas, ecc.) e superamento dell'impasse legata al disimpegno dell'attuale proprietà per Su Sirboni in vista di un nuovo accordo che consenta finalmente di realizzare quanto previsto in tale ultimo areale, saranno sicuramente tutti obiettivi piu' facilmente realizzabili con l'abbattimento di quell'ostacolo infrastrutturale che si chiama S.P. 28 e che proprio tramite un adeguamento e miglioramento rappresenta al di là delle mere enunciazioni un segnale tangibile dell'impegno della Maggioranza in  regione e della Giunta Cappellacci, nonchè dell'Amministrazione Marceddu verso la montagna e le zone interne dell'isola.

Il Sindaco di Gairo, Roberto Marino Marceddu

Link di riferimento

http://search.regione.sardegna.it/cgi-bin/color_html.pl?doc=RS%2fHTML%2fe84%2fe84ae8f64f5c43abc0f167cac55a232b7fa9e086%2ehtml&q=strada%20provinciale%2028%20gairo

Documenti allegati

Documenti allegati
Titolo  Formato Peso
Strada Provinciale 28 - Gairo San Paolo Formato doc 55 kb
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto